Piemonte Bonarda DOC

PDFPrintEmail
Description

È un antico e brioso vino rosso piemontese, ben abbinabile con salumi, primi e secondi di carne.

Ha un colore rosso rubino intenso e un profumo intenso e gradevole. Il sapore è secco, amabile, leggermente tannico, fresco, talvolta vivacee frizzante.

Il vitigno di Bonarda è coltivato in quasi tutto il Piemonte, ma soprattutto nella zona prealpina da Torino a Novara e nel Monferrato; nella vinificazione deve essere utilizzato almeno per l’85%, integrato per un massimo del 15% da altri vitigni a bacca rossa idonei alla coltivazione in Piemonte.

La gradazione alcolica minima è di 11° e la temperatura di servizio consigliata è 18-20 °C.

Recensioni

There are yet no reviews for this product.

Produttore 

Vengono proposte alla clientela tre linee di prodotto, con le etichette:

presentano differenze sottili, di colore, aroma e profumi, per cercare di soddisfare anche i palati più esigenti.